Il Comune di Molfetta entra nell’egov: servizi online per cittadini e imprese

egovPer accedere ai servizi demografici e ai servizi del Sistema Informativo Territoriale basterà un clic. L’Amministrazione comunale, nell’ambito del Progetto Area Vasta Metropoli Terra di Bari, ha attivato i servizi dei Sistemi Informatici interattivi accessibili sulla piattaforma web egov.ba.it.

L’iniziativa, condotta di concerto con il soggetto attuatore del progetto RTI – Exprivia, Telecom Italia e Links Management & technology, che intende promuovere la piattaforma tecnologica come strumento di servizi delle imprese e al cittadino sarà presentata domani, mercoledì 18 maggio alle ore 10 nella sala riunioni della sede comunale di Lama Scotella (via Martiri di via Fani), dal sindaco Paola Natalicchio e degli assessori all’innovazione e cura della città  Marilena Lucivero, alle attività produttive e agricoltura Tommaso Spadavecchia e al territorio Rosaria Gadaleta.

Sarà presentato anche il nuovo portale dello Sportello Unico Attività Produttive (SUAP), che semplifica e garantisce la conclusione delle pratiche (SCIA, autorizzazioni, ecc.) in tempi rapidi e certi senza che l’imprenditore debba rivolgersi separatamente a ciascuno di essi.

A seguire sarà avviata una sessione di presentazione interattiva del nuovo sistema SIT, indirizzata agli ordini professionali e le associazioni di categoria di ingegneri e architetti, in cui saranno descritti operativamente i servizi disponibili e i più comuni strumenti di lavoro. In particolare il SIT, nella veste grafica funzionale, offre la consultazione libera dei dati relativi a: PRGC, PPTR (DGR 176/2015) Ambiti Paesaggistici, CTR carta tematica regionale, PAI e ai servizi WMS forniti dal SIT regionale e dalla Autorità di Bacino Puglia.

Sarà, infatti, possibile disporre di funzioni di stampa avanzate per  gli estratti di mappa e del  servizio di Consultazione Dati della Destinazione Urbanistica per le particelle Terreni.


Molfetta, 17 maggio  2016

Condividi