AVVISO DI INFORMAZIONE RELATIVO ALLA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

AVVISO DI INFORMAZIONE RELATIVO ALLA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI PER IL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA IN ATTUAZIONE DELL’ART. 70 COMMA 5 DEL DECRETO LEGISLATIVO 26/3/2010 N.59 DI RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2006/123/CE RELATIVA AI SERVIZI NEL MERCATO INTERNO.

IL DIRIGENTE

Visto il decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59 ed in particolare l’art. 70, comma 5, secondo cui “Con intesa in sede di Conferenza unificata, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, anche in deroga al disposto di cui all’articolo 16 del presente decreto, sono individuati, senza discriminazioni basate sulla forma giuridica dell’impresa, i criteri per il rilascio e il rinnovo della concessione dei posteggi per l’esercizio del commercio su aree pubbliche e le disposizioni transitorie da applicare, con le decorrenze previste, anche alle concessioni in essere alla data di entrata in vigore del presente decreto ed a quelle prorogate durante il periodo intercorrente fino all’applicazione di tali disposizioni transitorie.”;

Considerato che :

  • in data 5 luglio 2012 in sede di Conferenza Unificata si è raggiunta l’Intesa sui criteri da applicare nelle procedure di selezione per l’assegnazione dei posteggi per il commercio su area pubblica, in attuazione dell’art. 70, comma 5 del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59, di recepimento della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi del mercato interno;
  • in data 24 gennaio 2013 la Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome ha siglato un Documento Unitario per l’attuazione della sopra richiamata Intesa del 5 luglio 2012, in materia di procedure di selezione per l’assegnazione di posteggi per il commercio su aree pubbliche;
  • in data 28 marzo 2013 la Giunta della Regionale Puglia ha recepito il documento unitario succitato con Delibera n. 568;
  • in data 16 luglio 2015 in sede di Conferenza Unificata si è raggiunta laccordo, ai sensi dell’art. 9, comma 2, lett. c), del Decreto Legislativo 28 Agosto 1997, n. 281, sui criteri da applicare nelle procedure di selezione per l’assegnazione di aree pubbliche ai fini dell’esercizio di attività artigianali, di somministrazione di alimenti e bevande e di rivendita di quotidiani;
  • in data 24 marzo 2016 la Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome ha siglato un Documento Unitario in attuazione dell’accordo della Conferenza Unificata del 16 luglio 2015;
  • con Delibera di Giunta n. 762 del 25 maggio 2016 la Regionale puglia ha fatto proprie le proposte riportate nel Documento Unitario del 24 marzo 2016;
  • in data 3 agosto 2016 la Conferenza Unificata ha approvato il documento unitario concernente “Linee applicative dell’Intesa della Conferenza Unificata del 5 luglio 2012 in materia di procedure di selezione per l’assegnazione di posteggi su Aree Pubbliche;
  • in data 10 agosto 2016 la Regionale Puglia ha recepito il documento unitario succitato con Delibera n. 1292;

A V V I S A

che la pubblicazione dei bandi per il rilascio delle concessioni in scadenza il 7 maggio 2017 o il 4 luglio 2017 , per l’esercizio del commercio su aree pubbliche nelle fiere, nei mercati e nei posteggi isolati, avverrà entro il 31 dicembre 2016.

La pubblicazione sarà effettuata all’Albo Pretorio online del Comune.

Le domande per la partecipazione alla selezione dovranno essere presentate nei tempi e nei modi indicati nel bando stesso.

Nel bando saranno indicate le concessioni di posteggio oggetto della selezione, la durata delle nuove concessioni, i criteri di assegnazione, i requisiti per la partecipazione alla procedura di selezione, le modalità e le tempistiche per la presentazione delle domande, le cause di esclusione, modalità di integrazione delle domande, modalità e tempi di redazione delle graduatorie.

Molfetta 23 novembre 2016

Il Responsabile U.O.C. Attività Produttive

     dott. Salvatore Vincenzo la Forgia

 

                                                                                                                                Il Dirigente Settore Territorio

                                                                                                                                       Ing. Alessandro BINETTI

Condividi