Pinze e bustoni. I ragazzi del Ciofs ripuliscono Cala san Giacomo

Pinze e bustoni. I ragazzi del Ciofs ripuliscono Cala san Giacomo

Dettagli della notizia

Tutti a Cala san Giacomo, domani 18 giugno, dove, a partire dalle 9, ottanta ragazzi del CIOFS/FP di Ruvo, provvederanno alla pulizia dell’intera spiaggia, una tra le più belle del litorale.

L’iniziativa è promossa dal Centro recupero tartarughe marine di Molfetta e dall’assessorato al marketing territoriale e all’economia del mare, con la collaborazione dell’Asm, l’azienda che si occupa della nettezza urbana a Molfetta.

Giunge a conclusione dell’anno scolastico nel corso del quale i ragazzi hanno seguito, tra le altre cose, progetti di educazione ambientale. Con i ragazzi, che per le operazioni di pulizia saranno supportati dagli operatori dell’Asm, e saranno muniti di guanti, pinze e bustoni, oltre all’assessore Antonio Ancona e al responsabile del Centro Tartarughe, Pasquale Salvemini, ci saranno i vertici del CIOFS/FP e i docenti che li hanno accompagnati nel corso dell’anno scolastico.

Immagini della notizia

Documenti e link

Opzioni di stampa:

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO