Estetisti, Massaggiatori, Centri Benessere

Descrizione

L’attività di estetista comprende tutte le prestazioni e i trattamenti eseguiti sulla superficie del corpo umano. Lo scopo è quello di mantenere il corpo in perfette condizioni o di migliorarne e proteggerne l’aspetto estetico. Questa attività può essere svolta con tecniche manuali o con apparecchi elettromeccanici per uso estetico. Sono escluse dall’attività di estetista le prestazioni di carattere terapeutico che devono essere svolte da personale medico abilitato.

Sono attività di estetista:

  • centro di abbronzatura o “solarium”
  • ogni massaggio non terapeutico
  • disegno epidermico e trucco semipermanente
  • sauna e bagno turco
  • onicotecnica (attività che applica e ricostruisce unghie artificiali preparando, lavorando e modellando una resina, un gel o dei prodotti similari, che successivamente sono rimodellati, colorati e/o decorati).

Non rientrano nell’attività di estetista:

  • i trattamenti con prestazioni di carattere medico – curativo – sanitario che prevedono la presenza di un operatore sanitario (fisioterapista, podologo, ecc.)
  • l’attività di massaggiatore sportivo esercitabile da personale in possesso di specifici titoli e/o qualificazioni professionali
  • le attività motorie, come quelle di “ginnastica sportiva”, “educazione fisica”, “fitness”, svolte in palestre o in centri sportivi

Normative di riferimento

Legge regionale (Regione Puglia) 16-4-2015, n. 24 : Codice Commercio.

Decreto legislativo 26-3-2010, n. 59 :Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno.

Decreto legislativo 31-3-1998, n. 114 :Riforma della disciplina relativa al settore del commercio, a norma dell’articolo 4, comma 4, della legge 15 marzo 1997, n. 59.

Legge 4-1-1990, n. 1 Disciplina dell’attivita’ di estetista.

Deliberazione della Giunta Regionale (Regione Puglia) 10-12-2002, n. 1997: Linee-Guida per l’esercizio dell’attività di tatuaggio e/o Piercing, in esecuzione di sicurezza. Direttive. .

Parere ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 27-6-2016, n. 20229: Chiarimenti su attività di operatore del massaggio.

Parere ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 18-5-2016, n. 138831:Attività di massaggi Thuina o Thai Massage ovvero massaggi rivolti al benessere della persona – Sequestro amministrativo del centro massaggi all’insegna “Tuina” e delle relative attrezzature.

Parere ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 22-3-2016, n. 80994: Attività di massaggi Thuina o Thai Massage ovvero massaggi rivolti al benessere della persona.

Decreto ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 15-10-2015, n. 206: Regolamento recante modifiche al decreto 12 maggio 2011, n. 110, concernente il regolamento di attuazione dell’articolo 10, comma 1, della legge 4 gennaio 1990, n. 1, relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

Parere ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 8-6-2015, n. 85939: Attività di massaggi rivolti al benessere della persona.

Parere ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 11-2-2015, n. 19468: Esercizio nella medesima sede delle attività di acconciatore ed estetista.

Parere ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 2-2-2015, n. 13472: Attività di acconciatore e di estetista. Presenza del responsabile tecnico.

Parere ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 1-4-2014, n. 53305: Attività di estetista. Possibilità di affidare la direzione tecnica dell’impresa in associazione in partecipazione.

Circolare ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 1-4-2014, n. 53305: Attività di estetista. Possibilità di affidare la direzione tecnica dell’impresa in associazione in partecipazione.

 Circolare ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 31-1-2014, n. 16361: Contratto di “affitto di poltrona” e di “affitto di cabina” per le attività di acconciatore ed estetista.

Decreto ministeriale (Ministero dello sviluppo economico) 12-5-2011, n. 110: Regolamento di attuazione dell’articolo 10, comma 1, della legge 4 gennaio 1990, n. 1, relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l’attività di estetista.

Decreto Legge 25/11/2016, n. 222: Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124.

Determinazione del Dirigente sezione AA.EE. del 22 settembre 2017, n.156 : D. Lgs. n. 126/2016 – Accordi nn. 76 e 77 /CU del 6 luglio 2017 tra Governo, Regioni ed Enti locali in tema di adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze e di estensione del regime di notifica sanitaria. Approvazione della modulistica unificata.

Documenti e link

Atti e documenti da allegare all'istanza: elenco documentazione:

Apertura, trasferimento o ampliamento dell’attività:  Documentazione da presentare per l’inizio dell’attività.

Moduli:

Scia Estestisti – Scheda Anagrafica

Scia Estestisti – Segnalazione Certificata Inizio attività

Scia Estestisti –Notifica Sanitaria

Allegati:

Variazione dell’attività: Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell’attività.

       Moduli:

Scia Estetisti  – Scheda Anagrafica

Scia Estetisti – Segnalazione Certificata Inizio attività – Apertura per sub ingresso e variazioni

Scia Estetisti –Notifica Sanitaria

       Allegati:

Cessazione dell’attività: Documentazione da presentare per la cessazione dell’attività.

Moduli:

Scia Estetisti – Segnalazione Certificata Inizio attività – Cessazione Attività

Allegati:

  • Fotocopia documento di riconoscimento del dichiarante;

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su