Comincia la rivoluzione digitale per i servizi comunali

Comincia la rivoluzione digitale per i servizi comunali

Dettagli della notizia

A partire da oggi, collegandosi al portale istituzionale del comune di Molfetta (www.comune.molfetta.ba.it) cittadini, imprese e gli enti terzi, in possesso di Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, possono stampare certificati e consultare tutti gli atti della macchina amministrativa in tempo reale.

Attraverso la sezione “servizi online”, solo per citare alcuni esempi, è possibile stampare moduli di autocertificazione precompilati; emettere certificati di anagrafe, di stato civile con timbro digitale per sé o per la propria famiglia; richiedere cambio di domicilio o residenza; consultare lo stato di avanzamento delle proprie pratiche; ma anche conoscere lo stato dei propri pagamenti verificando la propria posizione tributaria.

E’ cominciata una vera e propria rivoluzione digitale con benefici in termini di trasparenza, semplificazione ed efficienza.
L’iniziativa è stata illustrata nel corso di un incontro aperto alla stampa a cui hanno preso parte il dottor Vincenzo La Forgia, responsabile della transizione digitale, e il sindaco Tommaso Minervini.

«Questa transizione alla modernità digitale è fondamentale per la crescita di tutta la burocrazia cittadina, in linea con le richieste ministeriali - ha sottolineato il sindaco Tommaso Minervini - e noi siamo soddisfatti per essere partiti in tempi brevi. Vogliamo una Molfetta sempre più smart e per questo è necessario attuare una rimodulazione operativa dei servizi che magari all'inizio possono anche creare un senso di spaesamento ma che immediatamente si rivelano in tutta la loro efficacia. Poter ricevere in pochi secondi certificati che in passato si ottenevano facendo lunghe code presso gli uffici è un vantaggio per tutti».

I servizi sono attivi anche dalla App “Cittadino digitale”. Per informazioni su come ottenere lo Spid visitare il sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su