Monopattini, bici elettriche e parcheggio selvaggio sotto la lente di ingradimento. Controlli in città

Monopattini, bici elettriche e parcheggio selvaggio sotto la lente di ingradimento. Controlli in città

Dettagli della notizia

Nel mirino di Polizia locale e di Carabinieri sono finite tutte le traverse di Via Annunziata e di Via Sergio Pansini. Poi i controlli si estenderanno a tutta la città.
Sotto la lente di ingrandimento sono finite le bici elettriche, i monopattini ma anche gli automobilisti particolarmente avvezzi al parcheggio selvaggio e tutti coloro che contribuiscono a situazioni di degrado urbano.

Agenti della polizia locale, in queste ore, sono impegnati con interventi di pattugliamento dinamico. Si passerà alle maniere forti con sanzioni e sequestri perché deve essere chiaro che i minorenni in sella a bici elettriche e monopattini devono indossare il casco; e in sella a bici elettriche, monopattini e tutto ciò che riguarda la mobilità elettrica, si devono rispettare le norme del codice della strada, quindi non si può procedere contromano, ci si deve fermare allo stop, e comunque bisogna rispettare tutti i segnali stradali.
Particolarmente dure saranno le sanzioni a carico di chi utilizza monopattini e bici elettriche truccate e chi, ad esempio, parcheggia l’auto bloccando di fatto l’accesso alle strade.

Gli interventi sono stati decisi nei giorni scorsi a seguito di un tavolo tecnico. Presenti il sindaco, Tommaso Minervini, con l’assessore alla sicurezza, Antonio Ancona, e il neo comandante della polizia locale, Cosimo Aloia.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su