Chiesa di Santo Stefano

Si caratterizza per le due cupole in asse e il rivestimento del campanile

Campanile e cupola

Scheda di dettaglio

Ricostruita e ampliata nel XVI secolo, sul duecentesco nucleo originario, la chiesetta, sede della arciconfraternita di S. Stefano o del Sacco Rosso, si caratterizza per le due cupole in asse e il rivestimento maiolicato del piccolo campanile. All’interno sono custodite le cinque belle statue lignee cinquecentesche, di scuola veneziana, della Passione di Cristo, che sono condotte in processione il venerdì santo e le tele: Madonna dei Martiri con i santi Liborio e Irene e San Marco Evangelista di N.Porta, allievo di Corrado Giaquinto, la Madonna del Carmine con l’Arcangelo Raffaele e Tobia di Corrado Giaquinto.


Contatti e recapiti

  • Indirizzo: Corso Dante Alighieri
  • Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Orari di apertura

Visitabile solo su prenotazione all' Infopoint Turistico della Rete Regionale

Costi di accesso/visita

Ingresso Gratuito  

Galleria immagini

Campanile e cupola

Campanile e cupola

Mappa

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su