Progetto Reglports - Turismo nautico, sviluppo e promozione dei porti regionali

  • Data: 26.11.20
  • Data di ultima modifica: 10.12.20
Progetto Reglports - Turismo nautico, sviluppo e promozione dei porti regionali

COMUNICATO 2 (10 dicembre 2020)

Il Comune di Molfetta continua a lavorare per la implementazione del Progetto "Turismo Nautico (ΝΤ) Sviluppo e Promozione dei Porti Regionali" con l'acronimo "REGLPORTS". Questo progetto si svolge nell'ambito del Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro ed è cofinanziato dall'Unione Europea attraverso lo Strumento di Assistenza Pre-Accessione (IPA II). Il Progetto REGLPORTS mira a sviluppare il Turismo Nautico nei porti di piccole e medie dimensioni, collegando i porti selezionati con l'entroterra, lungo attività turistiche alternative, relative a siti archeologici e monumenti storici, beni naturali e culturali, attività sportive e ricreative, così come alla gastronomia, alla cultura, al ciclismo, a climbing, ecc.

Il Comune di Molfetta ha completato due fondamentali azioni per il raggiungimento degli Obiettivi del Progetto:

  • i Percorsi Tematici REGLPORTS
  • i Social Media del Progetto.

La ricerca di siti significativi è stata fondamentale per lo sviluppo di percorsi di interesse. Gli Itinerari Tematici REGLPORTS sono stati progettati in modo accattivante per attirare l'interesse dei turisti più esigenti, includendo a tal scopo un'ampia gamma di destinazioni e attività turistiche alternative a tema Il ruolo degli Itinerari è particolarmente rilevante in quanto legato all'obiettivo generale del progetto, creando un collegamento tra  i porti/costa con le destinazioni culturali, gastronomiche, religiose, ambientali, archeologiche dell'entroterra, ecc. In aggiunta, sono altrettanto importanti per la Guida i-Tourist e il sistema web-GIS.

Inoltre, i Social Media sono significativi per raggiungere il pubblico sul Progetto, i suoi obiettivi e i suoi progressi. Molfetta ha creato gli account dei Social Media del Progetto e ha già pubblicato informazioni interessanti.

Seguiteci qui:

 https://www.facebook.com/Reglports-108725860921703/

 https://www.linkedin.com/in/reglports/

 https://twitter.com/reglports

 https://www.youtube.com/channel/UC6C3tm-9L--N1RAaUIWvgpw/featured

  https://www.instagram.com/reglports/

Nel complesso, il Progetto REGLPORTS attraverso lo sviluppo di un modello e di un piano comune per la valorizzazione del Turismo Nautico nell'area del Programma con un approccio strategico integrato mira a stimolare la crescita economica regionale attraverso una gestione intelligente e sostenibile del turismo.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

COMUNICATO 1 (26 novembre 2020)

Il Comune di Molfetta è uno dei partner del progetto transnazionale REGLPORTS "Turismo Nautico (TN) sviluppo e promozione dei porti regionali". il progetto REGLPORTS è stato avviato nell'aprile del 2018. Il programma di cooperazione transfrontaliera trilaterale "2014 - 2020 INTERREG IPA- CBC Italia - Albania - Montenegro" contribuisce al finanziamento del progetto. L'obiettivo generale di REGLPORTS è lo sviluppo di un modello comune e di piani per la valorizzazione del Turismo Nautico nell'area del Programma. In particolare, il Progetto si prefigge di sviluppare il Turismo Nautico nei porti di piccole e medie dimensioni.  Esso mira inoltre a collegare i porti selezionati con l'entroterra, attraverso attività di turismo alternativo, legate ai beni naturali e culturali, alle attività sportive e ricreative, ai siti archeologici e ai monumenti storici, nonché alla gastronomia, alla religione e alla cultura.

Nel Progetto REGLPORTS, ci sono sei (6) partner di progetto; l'Agenzia Nazionale Costiere Albanesi (ANC), Comune di Molfetta, Comune di Termoli, Unione delle Province della Puglia, Ministero del Turismo e dell'Ambiente dell'Albania, Agenzia per la gestione del porto cittadino Herceg Novi Ltd. e quattro (4) partner associati; Comune di Valona, Regione Molise, Comune di Herceg Novi, Agenzia del Turismo di Manfredonia.

I principali risultati del progetto includono infatti:

  • Individuazione di percorsi tematici e marchio su base trans-nazionale;
  • Piani operativi di sviluppo del turismo nautico e relativa valutazione di impatto ambientale;
  • Sistema informativo per gestione e pianificazione dei viaggi verso i porti della rete REGLPORTS;
  • Sistema di monitoraggio portuale ambientale delle acque marine, Centri e Antenne di ricezione.

Il piano di sviluppo di Turismo Nautico comune che verrà prodotto, comprenderà studi dettagliati, insieme a strumenti di Information and Communication Technology (ICT) intelligenti, quali:

  • Il Port Monitoring System (PMS), sistema avanzato ICT, supportato da un sensore di qualità dell'acqua ambientale in tempo reale e da una stazione meteorologica.
  • Il Sistema Informativo di Destinazione (IDS), strumento versatile per la pianificazione e la gestione dei viaggi delle imbarcazioni verso i porti/marina della rete REGLPORTS.
  • La Piattaforma REGLPORTS i-Tourist, applicazione mobile intelligente per pianificazione di viaggi verso Itinerari Tematici (culturali, archeologici, religiosi, gastronomici, ecologici, sportivi, )
  • Il sistema web-GIS, strumento interattivo per le informazioni, i percorsi tematici e i dati registrati.

Nel complesso, il progetto REGLPORTS, attraverso un approccio strategico integrato, mira a promuovere la crescita economica regionale attraverso una gestione intelligente e sostenibile del turismo. Gli impatti positivi previsti saranno supportati dalla creazione di tre Centri situati in 3 porti pilota (uno in ogni paese), che contribuiranno a migliorare il turismo nautico con tutti i mezzi. Infine, la creazione di una Rete duratura sosterrà la cooperazione transfrontaliera durante e dopo la fine del Progetto, generando sinergie e legami tra le parti coinvolte e gli stakeholder.

Newsletter 1

Documenti e link

Documenti allegati:
X
Torna su